L’estate è arrivata ed anche le zanzare!

Foto di Mohamed Nuzrath da Pixabay

Poche cose sono fastidiose come l’essere punti da una zanzara. Questo accade soprattutto in estate, quando questi insetti sono particolarmente attivi.  È difficile evitare i loro morsi e alle volte diventa quasi impossibile.

Molte persone non sanno perché le zanzare pungono e quali sono le reazioni allergiche alle loro punture. Inoltre, spesso si ignorano le misure più semplici da adottare per evitare di essere morsi dalle zanzare ed è proprio per questo che noi di Farvisan abbiamo deciso di dare alcuni piccoli consigli tecnici che possono essere molto utili.

Cosa sono le zanzare e perché ci pungono

Iniziamo con il dire che non tutte le zanzare pungono, sebbene pochi lo sappiano sono solo le femmine a pungerci per succhiare il sangue e nutrirsi.  Questi piccoli e fastidiosi insetti si cibano di sangue umano perché contiene proteine e nutrienti indispensabili per sviluppare le uova e riprodursi.

Quando veniamo morsi la zanzara ci inocula la sua saliva che oltre a un effetto anestetico ha anche il compito di non far coagulare il sangue ed è per questo che la zona colpita genera prurito e rossore: reagisce all’immissione di un agente esterno. Il nostro corpo produce allora una sostanza chiamata istamina per rispondere all’aggressione.

Le reazioni allergiche al morso di zanzara

Alle volte si possono sviluppare reazioni allergiche al morso di una zanzara anche se, fortunatamente, sono pochissime le persone che ne sviluppano una e spesso non vi è bisogno di allarmarsi. Una reazione allergica avviene principalmente nei bambini con:

  • Ponfi più estesi.
  • Estrema sensazione di prurito.

Solo in casi estremi lo shock può portare a tachicardia, difficoltà respiratorie e nausea.

Come evitare di essere punti dalle zanzare

Per evitare di essere punti dalle zanzare è davvero importante indossare vestiti che coprano quanta più pelle possibile, in estate questo non sempre è possibile per via del gran caldo e allora si può porre rimedio con degli spray antizanzare da spalmarsi sul corpo a intervalli di due o tre ore per allontanare gli insetti.

Nei bambini è possibile scegliere dei pratici braccialetti colorati antizanzare, molto carini che oltre a dare una ventata di estro allontanano in maniera permanente le zanzare lasciando ai piccoli la facoltà di giocare senza stress.

Infine, è opportuno in casa e in giardino eliminare ogni ristagno d’acqua poiché è proprio in questi luoghi che proliferano e si riproducono le zanzare che poi vengono a pungerci.

Gli oli essenziali

Molti oli essenziali possono essere usati per eliminare dalla casa ogni traccia di zanzare. Scegliere un diffusore adeguato che utilizzi aromi naturali per scacciare questi insetti da casa è molto facile e permette di difendersi da rossori, pruriti e fastidiosi risvegli notturni.

In questo modo si può agire in maniera drastica senza mettendo al primo posto la propria salute e quella della propria famiglia grazie a prodotti esclusivamente naturali e testati.

Cosa fare per alleviare il prurito dopo il morso di una zanzara

Per alleviare il prurito e il rossore dovuto al morso di una zanzara si può iniziare applicando un vecchio e antico metodo come l’impacco di ghiaccio. Questo potente antinfiammatorio permette di eliminare il rossore e lenire la sensazione di prurito.

Esistono anche diversi rimedi naturali come i pratici cerotti e spray appositamente studiati che permettono di sfiammare immediatamente la zona, eliminare il rossore e la sensazione di prurito.

Punture di zanzara: il punto della situazione

Per eliminare lo stress dovuto alle zanzare tutti possono usufruire dell’ampia gamma di prodotti che mettiamo a disposizione. Sarà in questo modo possibile usufruire di potenti diffusori di oli essenziali e prodotti antizanzara per purificare gli ambienti casalinghi ma anche di creme e spray pensati appositamente per essere delicati sulla pelle e allontanare questi infidi insetti.

Per chi poi ha bisogno di eliminare il fastidio della puntura di una zanzara comune o di una zanzara tigre sarà possibile utilizzare appositi cerotti e spray a rapida azione.