Distorsione

Distorsione



Quando parliamo di distorsione ci riferiamo ad un incidente/infortunio che interessa l’apparato locomotore, specialmente colpite sono le zone delle articolazioni.

Complici ne sono movimenti innaturali o forti traumi, tra i fattori di rischio vanno menzionati sedentarietà, intensa attività sportiva e persone con tono muscolare insufficiente.

Subito dopo una distorsione la zona colpita appare gonfia e dolente con scarsa mobilità con comparsa di ematoma. Il danno causato da una distorsione può essere lieve o importante.

Un danno profondo interessa la lesione di tendini o legamenti, mentre per lieve possiamo fare riferimento a contratture o stiramenti associati ad una leggera infiammazione.

I primi interventi da usare per contenere e alleviare i sintomi sono senza dubbio riposo assoluto, accompagnato con l’utilizzo di ghiaccio applicato più volte nell’arco della giornata e successivamente l’applicazione di un bendaggio (verificare anche l’utilizzo di una pomata antinfiammatoria).

Successivamente si potrà intraprendere, se necessario un fase di riabilitazione a seconda dell’entità del danno.